Migliori scarpe da running qualità prezzo del 2019 – Guida definitiva all’acquisto [Foto e prezzi]

0
186
migliori scarpe da running

Non esiste una scarpa da running perfetta. Quando si tratta di correre, entrano in gioco anche altri elementi: la biomeccanica, il peso, la superficie su cui si corre e la forma dei piedi. Inoltre, non tutte le scarpe si adattano ad ogni tipologia di sportivo.

Se chiedete a un corridore di descrivervi le sue scarpe da running ideali, probabilmente vi elencherà le caratteristiche che questa dovrebbe avere: leggera, traspirante, dotata di ottimi ammortizzatori, elegante.

Questo dimostra che, per molti corridori, l’obiettivo nella scelta delle calzature sportive è quello di trovare le scarpe running migliori che facciano sentire liberi, leggeri e sicuri durante la corsa.
Insomma, spesso il comfort è la chiave delle migliori scarpe da running.

Come scegliere le migliori scarpe da running:

Ogni scarpa nell’elenco seguente è stata scelta seguendo questi tre parametri: peso, ammortizzazione, design.

Peso: è opinione comune che, più leggera è la scarpa, maggiore sarà la spinta aerodinamica del corpo e maggiore è la velocità che si può raggiungere durante la corsa. E’ pacifico, tuttavia, che le scarpe più leggere, in genere, hanno meno ammortizzazione, e il piede può essere meno protetto dal suolo durante la corsa. Per le lunghe percorrenze, e per i terreni più difficili, spesso una scarpa running dotata di ammortizzatori extra potrebbe risultare l’opzione migliore.

Ammortizzazione: garantisce un assorbimento degli impatti con il terreno. Fa in modo che le parti del piede e della caviglia non soffrano e non siano danneggiati dall’impatto con il suolo durante la corsa.

Nelle scarpe running le ammortizzazioni sono spesso gli elementi che fanno la differenza. Alcune case produttrici hanno testato in laboratorio specifici sistemi brevettati in materiali che incrementano l’ammortizzazione della scarpa.

Design: fermi restando gli aspetti funzionali e di comfort richiesti ad una scarpa running di buon livello, anche l’occhio vuole la sua parte. E’ importante sentirsi belli mentre si corre, probabilmente tanto quanto comodi e sicuri nei movimenti.

Fatte queste premesse, questa guida ha lo scopo di individuare i cinque migliori modelli di scarpe da running oggi sul mercato, evidenziandone le caratteristiche principali.

Migliori scarpe da running del 2019:

  •  Brooks Glycerin running

migliori scarpe running brooks

Questa scarpa running, dal peso di solo 300 grammi, è in grado di offrire un’esperienza di running fuori dal comune. Grazie ai suoi ammortizzatori in glicerina testati in laboratorio, sembrerà quasi di volare durante la corsa.
La scarpa running si adatta perfettamente al piede, è molto morbida ed assicura un comfort senza precedenti durante la corsa. Il design è bello ed elegante. Tra le caratteristiche più apprezzate di questa scarpa running è, inoltre, l’elevata reattività ai movimenti.

  •  Asics Gel Cumulus Scarpe running uomo

E’ sicuramente delle migliori scarpe running esistenti attualmente sul mercato, perchè garantisce prestazioni eccellenti, grazie soprattutto agli ammortizzatori presenti su tallone ed avampiede. La tecnica brevettata Gel garantisce una protezione agli urti che sono difficilmente uguagliabili da altre scarpe dello stesso genere.

Le Asics Gel Cumulus sono progettate, inoltre, con la tecnologia brevettata Flytefoam Propel, che aumenta la prestazione del rimbalzo.
Grazie alla tecnologia Guidance Line, la falcata risulta più efficiente.
All’interno dell scarpa si trova un rinforzo aggiuntivo, che mantiene il piede nella posizione corretta, anche se si corre per per chilometri e chilometri.

Un sostegno ancora maggiore è dato dal sistema brevettato I.G.S (Impact Guidance System), che, durante il movimento, migliore l’andatura naturale del corpo.
La tomaia in rete jacquard è dotata di ventilazione e mantiene fresco il piede anche in caso di corsa prolungata. I particolari riflettenti all’esterno della scarpa fanno sì che si possa essere visibile anche con luce scarsa.

Offerta
ASICS Gel-Cumulus 20, Scarpe da Running Uomo, Giallo (Lemon Spark/Black 750), 42.5 EU
  • L'intersuola FlyteFoam combina l'ammortizzazione GEL della parte posteriore del piede e della punta per una corsa fluida e leggiadra mantenendo il pieno contatto con il terreno
  • Mizuno Wawe Rider scarpe running

Sono scarpe da running da uomo realizzate con la tecnologia Wave (dall’inglese “onda”). Si tratta di un inserto dal profilo concavo e convesso nella suola e che garantisce maggiore reattività e ammortizzazione.

La progettazione della tomaia delle Mizuno Wave Rider è una combinazione tra la tecnologia AirMesh, che assicura traspirazione e comfort del piede, e quella Dynamotion Fit, che ha l’obiettivo di eliminare qualunque punto di stress dal piede e dalla caviglia. Le scarpe running del marchio Mizuno includono anche un sostegno neutro e una protezione aggiuntiva per il tallone.

Queste calzature sportive sono leggerissime; infatti pesano solo 290 grammi; con queste scarpe running ai piedi sembrerà quasi di volare.
Un fattore molto positivo di queste scarpe running è anche la presenza di un sistema interno di microventilazione smoothride e carbonio x10.
Il design è bello ed elegante.

  • Adidas Superflex Scarpe running uomo

Scarpe running tra le più leggere sul mercato; pesano infatti meno di 270 grammi. Morbide, resistenti, si adattano alla forma del piede con facilità e leggerezza.
Dispongono di un plantare interno e di un cloud foam, che ammortizza gli urti. Adatte per camminate o running leggero, e per attività indoor.
Il tessuto esterno è traspirante e fa respirare il piede. Esternamente si presentano molto belle ed eleganti.
Un difetto che si riscontra nelle scarpe running così leggere è che, un po’, ne risente l’elemento ammortizzatore.

  • Skechers GO Scarpe Running

Skechers GOrun 400 è una scarpa running per gli allenamenti, ideale per la corsa sull’asfalto e terreni lievemente sterrati, le attività all’aria aperta e le camminate lunghe. Sono dotate di un supporto neutro per l’arco plantare, pesano solo 283 grammi.
Hanno un battistrada a scanalature ondulate, con una struttura flessibile e che consente una buona aderenza.
Alcune componenti aggiuntive in gomma sono state posizionate sul tallone e l’avampiede, per dare maggiore trazione e fare in modo che la scarpa non si consumi troppo velocemente.

L’intersuola è formata da una sezione in schiuma elastica e confortevole, con una costruzione che tende a favorire un movimento naturale durante il running. Sia l’ammortizzazione che il sostegno risultano piuttosto efficienti, con una discreta capacità di assorbimento degli urti. Bisogna però fare attenzione, perché non sono l’ideale come sistema di ammortizzazione quindi è non consigliabile utilizzarle per running molto avventurosi in terreni irregolari.

La tomaia è di tessuto mesh ingegnerizzato. Si tratta di una struttura a maglia traspirante e ventilata, con sovrapposizioni in materiale sintetico sui lati e sul collo del piede per mantenerlo in una posizione corretta, mentre la linguetta e il colletto sono imbottiti per un comfort aggiuntivo.

Tra gli aspetti meno apprezzati, invece, il dimensionamento non sempre uniforme e il sistema di attacco della tomaia.
In generale, comunque, questa scarpa running risulta versatile, durevole e si presta agli usi più vari, dalle lunghe passeggiate all’aperto ad un running su terreni regolari.
Inoltre, queste scarpe running hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here