Migliori scarpe running Asics: 5 modelli a confronto con foto e prezzi

0
72
scarpe running asics migliori

Molte volte avrete sicuramente pensato di dedicare un pò del vostro tempo ad allenarvi e se adesso vi trovate qui probabilmente questo vostro pensiero si sta finalmente realizzando. Sul mercato sono presenti davvero numerose tipologie di scarpe running uomo, ma di seguito ci soffermeremo sui modelli del di scarpe da running Asics, ritenuta la migliore azienda del settore.

Non a caso, il brand investe continuamente in ricerca e sviluppo per innovare sempre più i prodotti che decide di immettere sul mercato. Proprio per questo motivo, questi ultimo presentano le migliori tecnologie del momento e riescono quindi a soddisfare il cliente in ogni aspetto possibile e immaginabile. Per fare ciò, infatti, Asics presenta ogni anno numerosi prodotti tra cui è difficile scegliere, soprattutto se si è alle prime armi.
Innanzitutto, per scegliere la scarpa da running giusta la prima cosa da fare è mettere il gusto personale per l’estetica da parte e focalizzarsi, invece, sulle caratteristiche tecniche del prodotto stesso.

Bestseller No. 1
ASICS Gel-Phoenix 9, Scarpe da Running Uomo, Blu (Deep Ocean/Flash Yellow 400), 44 EU
  • DUOMAX SUPPORT SYSTEM - Un sistema dell'intersuola a doppia densità posizionato per ottimizzare supporto e stabilità, realizzato specificatamente per l'uso sportivo.
OffertaBestseller No. 2
ASICS Gel-Cumulus 20, Scarpe Running Uomo, Blu (Race Blue/Peacoat 400), 44 EU
  • L'intersuola FlyteFoam combina l'ammortizzazione GEL della parte posteriore del piede e della punta per una corsa fluida e leggiadra mantenendo il pieno contatto con il terreno

Stiamo facendo riferimento soprattutto alla comodità e al supporto che la scarpa garantisce al piede che la indossa. Ovviamente ognuno di noi cammina e soprattutto corre in modo diverso e poggiando il piede in modo diverso, per cui le necessità e le esigenze di ognuno di noi sono diverse.

Dunque, i fattori da tenere in considerazione per la scelta delle scarpe da running Asics sono il peso del proprio corpo, la biomeccanica dei vari movimenti, la forma del piede e come questo viene poggiato a terra e, ultimo ma non meno importante, la superficie su cui si deciderà di correre maggiormente.

Tenendo conto di questi fattori, i quali sicuramente non sono pochi, vi aiuteremo ad effettuare più facilmente la scelta consigliandovi 5 modelli di scarpe running Asics che riteniamo i migliori. Ma prima vediamo cos’è una pronazione, ovvero l’appoggio del piede, e come comprendere il livello di comodità di una scarpa.

Come scegliere delle buone scarpe da running Asics

Trovare le scarpe giuste che si adattino al proprio corpo e al proprio modo di correre rappresenta il primo passo per far durare questa passione per sempre. Il modello scelto, per questo, deve essere confortevole e al tal fine è necessario che calzi alla perfezione. Trovare un modello simile, per la maggior parte delle persone, non è semplice.

In effetti, però, spendere del tempo per trovare il modello giusto ne vale sicuramente la pena considerando che se vi dovrete allenare intensamente indosserete queste scarpe per la maggior parte del tempo. Non a caso, trovare la tipologia di scarpe sbagliata potrebbe causare infortuni e soprattutto infiammazioni tendinee, limitando notevolmente i vostri allenamenti. Un consiglio che possiamo darvi riguarda la lunghezza delle scarpe. Mentre si corre, mettendo sotto sforzo i piedi, questi tendono a gonfiarsi naturalmente e per questo è opportuno optare per un modello leggermente più grande o in caso contrario indossare un paio di calzini doppi per proteggere al meglio il piede.

Infine, considerate anche il vostro peso corporeo in quanto influisce sull’appoggio del piede. Se siete in sovrappeso, infatti, avrete bisogno di una scarpa con maggior sostegno. L’importante, in ogni caso, è che questa sia molto leggera per favorire movimenti più agevoli. Ora ci soffermeremo sui migliori modelli Asics di scarpe da running uomo.

Migliori scarpe da running Asics:

  • Asics GT-2000 6

migliori scarpe asics running

Si tratta del modello più semplice e sobrio presentato da Asics. Viene consigliato soprattutto agli iperpronatori, ovvero quelle persone che hanno accentuato in maniera eccessiva l’appoggio del piede. Gli iperpronatori, infatti, necessitano di scarpe con ammortizzatori e sostegno ben strutturati.

Questo modello di scarpe, non a caso, presenta un’altezza del tacco pari a circa 28 mm sul quale si aggiunge un gel ammortizzatore visibile dall’esterno. Il modello, infine, sfrutta la tecnologia FluidRide e la stabilità Trusstic.
Il gel ammortizzante, comunque, offre stabilità al tallone e soprattutto una buona base di appoggio che rende morbida la superficie dove il tallone ricade.
Sul mercato sono presenti numerose colorazioni per questo modello decisamente molto semplice a livello estetico.

  • ASICS Gel-Nimbus 21

Si tratta di un modello realizzato specificamente per allenamenti su asfalto. Il supporto per l’arco plantare è neutro è il suo peso è nella media. Anche questo modello presenta un design abbastanza semplice che rientra negli standard Asics. Il battistrada, invece, è realizzato in Ahar, ovvero una schiuma apposita per garantire stabilità e una durata elevata.

Questa schiuma particolare, però, consente di utilizzare queste scarpe anche su strada sterrata, stando sempre attenti alle condizioni della stessa. La tecnologia sfruttata da Asics per questo modello è la flytefoam propel e la flytefoam lyte e ciò permette di sfruttare al meglio l’energia impiegata durante la corsa.

Gli ammortizzatori utilizzati, invece, garantiscono elevata resistenza anche durante allenamenti particolarmente lunghi e intensi. Nel complesso, dunque, si tratta di un modello che fa il suo dovere in maniera eccellente.

  • Asics Gel-cumulus 19

È considerato come uno dei modelli più duraturi del brand Asics e si tratta di un paio di scarpe con vestibilità particolarmente aderente, a differenza dei modelli visti fino a questo momento. Anche su questo modello il brand continua ad utilizzare la tecnologia gel per fornire morbidezza all’appoggio del tallone.

In questo caso, però, l’ammortizzazione è reattiva e permette quindi di sfruttare al meglio l’energia impiegata dal piede. In questo senso, è stato ideato perfino un solco che parte dal tallone ed arriva alla punta che permette di aiutare al meglio la transizione del piede al momento dell’impatto con il terreno.
In ogni caso, come già anticipato, si tratta di uno dei modelli più duraturi del brand e questo forse perchè è dedicato ad una clientela che pesa più di 80 kg. Anche il peso delle scarpe, infatti, non è indifferente e ciò è forse dovuto proprio alla composizione della suola.

Offerta
Asics Gel-Cumulus 19, Scarpe Running Uomo, Blu (Directoire Blue/Peacoat/Energy Green), 43.5 EU
  • AHAR+ - Nuovo materiale soffiato della suola AHAR. Fornisce al piede un maggiore assorbimento, resistenza e corsa.
  • ASICS GEL-Kayano 25

Questo modello, come quello visto in precedenza, è consigliato per corsa su strada. In questo caso, però, l’arco plantare è stato progettato per correggere piccoli problemi di iperpronazione. Sempre per garantire questa funzionalità, in questo modello è stato usato il gel Ahar Plus, che garantisce una durata maggiore rispetto a quello visto prima e soprattutto garantisce maggiore morbidezza.

Asics, in questo modello, inoltre ha deciso di non utilizzare la gomma in carbonio ma quella soffiata DuraSponge. Ciò si aggiunge agli ammortizzatori e il tutto messo insieme permette di assorbire particolarmente gli urti. Così facendo, inoltre, l’equilibrio del piede viene aumentato e i punti di pressione vengono diminuiti. Allo stesso tempo, la rigidità del piede favorisce una buona rigidità torsionale in modo da non provocare particolari infortuni o infiammazioni.
Anche questo modello, infine, è consigliato per essere indossato durante lunghi allenamenti: la tecnologia ammortizzante che caratterizza questo paio di scarpe è stata ideata proprio per questo motivo.

  • Asics GEL-Cumulus 20

La novità significativa presentata con questo modello riguarda il gel ammortizzante sul tallone e sull’intera pianta. La suola implementa la tecnologia fluidride per aumentare significativamente l’ammortizzazione, rendendo la scarpa adatta a corse su lunghe distanze. Il gel, presente sull’intera suola, permette di aumentare il supporto e la morbidezza dell’intera scarpa.

La tomaia, invece, non presenta cuciture e ciò garantisce una comodità non indifferente. Questa è dovuta anche grazie allo spazio per le dita che risulta essere particolarmente ampio per movimenti più liberi.
Questo modello, dunque, è consigliato soprattutto per chi ama percorrere lunghe distanze e ciò grazie alla sua forma particolarmente comoda e agevole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here