Mandorle: cosa sono, proprietà, benefici e controindicazioni

0
153
mandorle

Le mandorle vantano tantissime proprietà benefiche per la salute dell’organismo: regolano i livelli di colesterolo nel sangue, aiutano a tenere a bada il grasso in eccesso e sono un valido ingrediente per prevenire l’insorgere del diabete. Oltre a queste virtù, le mandorle garantiscono anche ulteriori vantaggi per la salute: scopriamo quindi quali sono le proprietà e le controindicazioni di questa gustosissima frutta secca.

La mandorla è originaria della famiglia Rosacee e a differenza di altra frutta secca, possiede una maggiore quantità di proteine. Tale pianta può crescere fino a 10 metri di altezza dando vita ai suoi semi, ovvero le mandorle, che si trovano all’interno di un guscio rigido. Le mandorle sono inoltre un ingrediente particolarmente versatile poiché sono reperibili durante tutti i periodi dell’anno, ad esempio in primavera si trovano fresche mentre negli altri mesi possono essere assunte secche.

Valori nutrizionali delle mandorle

Le mandorle possiedono dei valori nutrizionali davvero eccellenti per la salute dell’organismo: questa frutta secca è infatti ricca di sali minerali tra cui calcio, fosforo e magnesio e possiede una scarsa quantità di colesterolo, per questo motivo è l’ingrediente ideale per prevenire le malattie cardiovascolari. Tuttavia, le mandorle sono ricche di calorie, quindi bisogna consumarle con moderazione e senza esagerare, non superando i 35 grammi giornalieri.
Le mandorle sono una fonte ricca di grassi buoni come gli Omega 3, che sono essenziali per favorire lo stato di benessere dell’organismo.

Proprietà e benefici delle mandorle

proprietà delle mandorleLe mandorle apportano tantissimi effetti benefici all’organismo, donano energia e abbassano i livelli di colesterolo contribuendo allo stato di benessere generale. Trattandosi di un’ottima fonte di Omega 3, migliorano la salute del cuore e la circolazione sanguigna. Possiedono inoltre proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che ostacolano l’azione dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare. Ma i benefici delle mandorle non finiscono qui: scopriamo nel dettaglio tutte le altre importanti virtù di questa frutta secca.

Proprietà benefiche per i capelli

In presenza di problemi riguardanti i capelli come la caduta o la formazione di forfora, le mandorle possono rivelarsi un valido alleato per contrastare efficacemente tali disturbi. In questi casi infatti si consiglia di ricorrere all’olio di mandorle dolci, che è utile per eliminare la forfora, prevenire la perdita dei capelli o la comparsa precoce dei capelli bianchi.

Benefici per l’umore

Essere sempre di buon umore è quasi del tutto impossibile, ma per ottenere questo importante effetto si consiglia di ricorrere all’assunzione del latte di mandorle che oltre a favorire il buon umore ha anche proprietà rinfrescanti ed energetiche, rivelandosi così un ottimo dissetante durante i mesi estivi. Il latte di mandorle aiuta a contrastare il cattivo umore grazie alle sue proprietà antidepressive e antinfiammatorie che contribuiscono al benessere psicofisico. Tuttavia si tratta di un ingrediente molto calorico, pertanto bisogna fare attenzione a non eccedere nelle quantità, sarà sufficiente un bicchiere di latte di mandorle al giorno per apportare i benefici desiderati.

Proprietà per curare l’anemia

Le mandorle sono una ricca fonte di ferro e vitamine, in particolare del gruppo B, pertanto sono un valido ingrediente per combattere l’anemia. Per affrontare il freddo dei mesi invernali si consiglia inoltre di assumere l’olio di mandorle dolci che vanta un elevato apporto vitaminico. In presenza di carenza di ferro, ricorrere al consumo di mandorle è indispensabile per alleviare il problema.

Benefici per la salute delle ossa

Le mandorle possiedono un’elevata quantità di sostanze nutritive utili per favorire la compattezza minerale ossea. Grazie a questa virtù, contribuiscono al corretto sviluppo delle ossa e di tutta la struttura scheletrica, favorendone il rinforzamento. A tal proposito questa frutta secca è particolarmente consigliata nella dieta delle persone anziane per prevenire l’osteoporosi.

Effetti benefici post-gravidanza

Le mandorle sono ingredienti particolarmente utili per tutte le neomamme, che consumandole regolarmente, possono trarne numerosi benefici post-parto. Fanno bene all’umore e aiutano a tenere a bada lo stress. L’olio di mandorle dolci invece, contrasta la formazione di smagliature, che sono tipiche del post-gravidanza.

Proprietà benefiche per l’intestino

L’olio di mandorle dolci è un prezioso estratto delle mandorle ed è utilissimo per apportare benefici alla funzione intestinale grazie alle sue proprietà emollienti. Anche in questo caso però, trattandosi di un ingrediente molto grasso e calorico, non bisogna eccedere nella quantità.

Controindicazioni delle mandorle

Le mandorle presentano alcune controindicazioni: sono sconsigliate in caso di allergie o per coloro che soffrono di gotta poiché questa frutta secca contiene un ingrediente pericoloso per queste sintomatologie, ossia le purine.

Le mandorle non devono essere assunte se si soffre di diabete e obesità in quanto si tratta di un frutto eccessivamente calorico. In caso di herpes è bene evitare il consumo mandorle poiché contengono l’arginina che favorisce l’attività del virus responsabile di tale sintomatologia.

Le mandorle sono sconsigliate anche per i soggetti che soffrono di gastrite poiché trattandosi di un ingrediente particolarmente grasso ed oleoso favorisce la produzione di acidi durante la digestione causando un peggioramento dei sintomi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here